Prodotti

LINEA BASSA PRESSIONE > TUBI E SERPENTINI FLESSIBILI - CE0434

TUBI E SERPENTINI FLESSIBILI - CE0434

Il serpentino flessibile per gas medicali in bassa pressione è destinato a collegare l’impianto centralizzato di distribuzione del gas all’apparecchiatura medica tramite la quale avverrà la somministrazione al paziente oppure ad alimentare strumenti chirurgici per i quali aria o azoto costituiscono una fonte di energia.

Il serpentino è progettato per garantire una connessione sicura che impedisca lo scambio tra linee di gas e apparecchiature destinati a condurre gas diversi tra loro, oppure gli stessi gas, ma a pressioni differenti.

Il serpentino è tipicamente composto da: 

  • un tubo flessibile in PVC conforme ai requisiti della norma EN ISO 5359
  • un terminale di ingresso quale:

               -   un innesto per unità terminale di un impianto di distribuzione dei gas medicali,

               -   un innesto filettato specifico per gas

  • un terminale di uscita quale:

             -   una connessione filettata specifica per gas

             -   un punto di connessione di un’unità terminale specifico per gas

             -   un raccordo filettato per installazione diretta permanente su apparecchiatura medica

  • una fascetta o boccola per il bloccaggio di ciascun terminale al tubo.

La configurazione dei serpentini deve essere stabilita in funzione delle unità terminali degli impianti e dei punti di connessione di cui sono dotate le apparecchiature mediche.

I serpentini in configurazioni standard hanno lunghezze di 1,5 – 2 - 3 – 5 metri.

I tubi sono anche disponibili in rotoli da 50 metri.

Configurazioni differenti da quelle indicate nel presente catalogo possono essere realizzate per soddisfare esigenze specifiche del Cliente.

Area riservata

Se non sei registrato clicca qui.

Link